L’ORTOFONISTA ED I DISTURBI DEL LINGUAGGIO NEL BAMBINO.

Se vi è un ritardo nello sviluppo del linguaggio, o se l’articolazione delle parole presenta anomalie è consigliabile consultare un ortofonista.
E’ necessario soprattutto evitare di attendere i primi insuccessi scolastici per intervenire ed aiutare il bambino a superare le proprie difficoltà. Spesso, gli insuccessi scolastici hanno ripercussioni psicologiche difficili da superare.
In caso di sordità precoce, i genitori devono decidere, se vogliono che il loro figlio impari a esprimersi verbalmente, come tutti gli altri, pur sapendo che l’espressione orale del bambino resterà sempre “diversa” o se invece preferiscono optare per il linguaggio gestuale o il linguaggio dei segni.
E’ una scelta difficile da fare ed a questo proposito l’informazione è essenziale ed è  consigliabile informarsi presso persone competenti o un organismo specializzato, cui prendono parte altri genitori nella stessa situazione prima di prendere una decisione.
In caso di disturbi del linguaggio o di afasia, il medico specialista orienta il paziente verso la visita ortofonica.

di Lauretta Franchini

More from Lauretta franchini

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE – LAURETTAFRANCHINI.IT

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE.  Molto spesso, ci è capitato di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *