LE CONTRATTURE DEI MUSCOLI DELLA NUCA E DEL TRAPEZIO.

Per reggere e sostenere la testa, i muscoli della nuca vengono sovente messi a dura prova. Il più importante di questa zona è il trapezio, ma altri muscoli assicurano il collegamento con le spalle ed il tronco.
Molte occupazioni, lavori domestici, lunghi tragitti in automobile o ancora, problemi psicologici li sollecitano troppo frequentemente o troppo poco, oppure in maniera non equilibrata. Certi muscoli ne risentono, i tendini si accorciano e le fibre perdono elasticità.
Le tensioni e le contratture dei muscoli della nuca non possono sciogliersi da sole e provocano una sensazione spiacevole e dolorosa che si diffonde alle braccia ed alla testa.
Esercizi mirati e una migliore postura consentono di prevenire la comparsa di questi dolori. Quando i muscoli sono tesi è possibile decentrarli dolcemente e nel contempo favorire una migliore circolazione adottando metodi terapeutici naturali dagli immediati effetti benefici.
L’olio essenziale di rosmarino agisce riscaldando i muscoli ed attivando la circolazione sanguigna. Versate 5 gocce sul palmo della mano: quindi aggiungete un po’ d’olio per massaggi o di lozione per il corpo. Massaggiate i muscoli della nuca con questa miscela e poi mettetevi uno scialle sulle spalle.

di Lauretta Franchini

More from Lauretta franchini

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE – LAURETTAFRANCHINI.IT

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE.  Molto spesso, ci è capitato di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *