VITAMINE: A CHE COSA SERVONO?

Le vitamine sono sostanze di cui l’organismo ha bisogno in quantità molto piccole, ma che sono essenziali perché non può produrle da solo. L’apporto vitaminico necessario deve pertanto provenire dall’alimentazione. Esiste tuttavia un’eccezione a questa regola : la vitamina D, importante per la crescita dei denti e delle ossa; infatti essa si trova in alcuni cibi ma può anche essere sintetizzata dall’organismo sotto l’azione del sole.

Contrariamente a quanto si credeva un tempo, oggi sappiamo che un eccesso di vitamine può nuocere alla salute. Questo è vero sopratutto nel caso dell’assunzione di vitamine in forma concentrata. Qualora si faccio uso di integratori bisogna quindi attenersi alla posologia indicata sul foglietto illustrativo. Come gli aminoacidi, gli acidi grassi, i sali minerali, gli oligoelementi e l’acqua, le vitamine fanno parte della categoria dei nutrimenti, sono cioè alla base dell’alimentazione.

Peraltro a differenza di altri nutrimenti, non sono elementi costitutivi dei tessuti e degli organi, bensì una risorsa ausiliaria per l’esecuzione o il mantenimento di certe funzioni corporee. Il termine vitamina è stato utilizzato per la prima volta all’inizio del Novecento e deriva dalla parola latina vita. Si distinguono in due gruppi: quelle solubili nei grassi (liposolubili) e quelle solubili nell’acqua (idrosolubili). Questa differenza è importante in quanto l’organismo tratta in modo diverso i grassi e l’acqua e quindi le vitamine. Il grasso viene immagazzinato dall’organismo, insieme alle vitamine A, D, E e K pertanto, il corpo umano dispone di una riserva di queste.

Questo significa che se si segue una dieta alimentare ricca e varia e si mangia tanta frutta, se non ci sono particolari patologie croniche  non c’è bisogno di imbottirsi di integratori vitaminici che possono creare un dannoso sovraccarico all’organismo. Oggi gli scaffali delle casse dei supermercati, degli ipermercati e anche dei discount sono stracarichi di prodotti a base di vitamine che ci invogliano all’acquisto ma, quello che dobbiamo ricordare, è lo scopo di questi prodotti e non la facilità di acquisto o di utilizzo.

di Lauretta Franchini

 

 

More from Lauretta franchini

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE – LAURETTAFRANCHINI.IT

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE.  Molto spesso, ci è capitato di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *