LA ROCCA DI CASHEL IN IRLANDA.

La Rocca di Cashel - Irlanda

La Rocca di Cashel, nella regione irlandese Tipperary a 200 km da Dublino, sorge su un imponente promontorio roccioso che domina una fertile pianura e molto probabilmente in passato, era un luogo sacro dell’antica religione celtica, un luogo molto misterioso ed al contempo molto affascinante.
Sede tradizionale dei re del Munster, Cashel è una delle più antiche costruzioni irlandesi.
Nel 450, San Patrizio vi si sarebbe recato per convertire il re pagano Aengus.
I suoi proprietari assunsero spesso, oltre alle funzioni reali, anche la carica di vescovi, dando vita ad un complesso unico.
La Rocca di Cashel è oggi un imponente rudere, ma le sue rovine sono cariche di storia.

I re del Munster vi risedettero per secoli, esercitando spesso congiuntamente l’autorità secolare, come sovrani, e quella spirituale, come vescovi.
In seguito alla cessione del luogo alla Chiesa, il complesso divenne un’importante sede spirituale per tutta l’Irlanda, spesso devastata e saccheggiata, fu però sempre ricostruita e risistemata. Benché abbandonata nel 1749, è tuttora uno dei maggiori monumenti irlandesi. La Rocca di Cashel fu testimone di numerosi eventi gloriosi e tristi. Uno dei suoi re-vescovi, Cormac MacCuilleannain, fu ucciso nel 908 nella battaglia  di Ballaghmoon mentre cercava di farsi riconoscere re d’Irlanda.

 

Brian Boru suo discendente, fu incoronato re del Munster a Cashel nel 997, si vide riconoscere la supremazia su tutta l’isola nel 1002 e morì come virtuale sovrano d’Irlanda nel 1014.
Anche la cattedrale e le altre costruzioni ecclesiastiche subirono molte vicissitudini. Dalla fine del XII secolo furono devastate più volte. Nel corso dei secoli, la cittadella sacra di Cashel è stata sicuramente segnata da un sfortunato destino.
Nella Cormac’s Chapel, un cappella fatta costruire nel 1127 da re-vescovo Cormac MacCarthy e consacrata nel 1134 è custodito un sarcofago scolpito con motivi dì ispirazione scandinava, databile tra la fine del XI secolo e l’inizio del XII.

di Lauretta Franchini

More from Lauretta franchini

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE – LAURETTAFRANCHINI.IT

VENDITA SPAZI PER PUBBLICITÀ ON LINE.  Molto spesso, ci è capitato di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *